E’ l’insieme di tutti i componenti che, collegati tra loro, permettono la produzione e l’immissione nella rete domestica dell’energia elettrica. Vediamo brevemente quali sono questi componenti:

  1. Pannelli fotovoltaico
    E’ l’insieme delle celle fotovoltaiche dove avviene la conversione dell’energia solare in energia elettrica.
  2. Inverter
    Converte la corrente continua prodotta dai pannelli, in corrente alternata, adatta all’uso nell’edificio.
  3. Quadri elettrici
    Contengono la componentistica elettrica necessaria per proteggere da una parte l’impianto da sovratensioni, sovracorrenti e correnti di corto circuito e dall’altra le persone da shock elettrici in caso di guasto
  4. Contatori
    Sono presenti due contatori:
    – uno per il monitoraggio dell’energia prodotta dai pannelli, installato subito dopo l’inverter;
    – uno bidirezionale per lo scambio di energia con la rete del distributore. Questo contatore permette di vendere l’energia in eccesso e di comprare l’energia quando invece la produzione dell’impianto non è sufficiente al fabbisogno.
  5. Cavi
    Cavi elettrici di collegamento e connessione alla rete di distribuzione locale.